Obbligo di mantenimento

Il genitore che omette di versare l’assegno di mantenimento nei confronti dei figli minori non sfugge alla condanna per violazione degli obblighi di assistenza familiare, anche se questi rappresenta di aver fatto la spesa per la prole per alcuni mesi. L’acquisto mensile di generi alimentari per qualche mese successivo alla separazione, infatti, non esonera dalla corresponsione dell’assegno mantenimento e dal doversi occupare anche di altre esigenze e bisogni essenziali dei figli.